Services with Tabs

COMMUNITY ⁺Il nostro desk dedicato ai servizi per l'immigrazione e il relativo sviluppo d'impresa WELCOME R-HOME Sportello immigrazione Spid Permesso di soggiorno Cittadinanza Corsi di lingua Assegni familiari bonus comune e regione Maternità Reddito di cittadinanza Naspi Alloggi abitativi 730 Isee unico colf e badanti successioni e locazioni AVVIO D'IMPRESA Fattibilità Il team si concentrerà
NOW IMPRESA L'obiettivo sarà quello di aiutare gli aspiranti imprenditori e accompagnarli dall'avvio d'impresa fino all'accesso al credito passando per tutti gli impedimenti burocratici che distraggono l'imprenditore dal proprio lavoro. Per rispondere concretamente alla necessità di sostegno allo sviluppo economico e occupazionale del territorio provinciale, utilizzando tutti gli strumenti di contrasto all’attuale crisi economica, Confartigianato

Il Servizio di accesso al credito per Confartigianato Roma Città Metropolitana è sempre stato considerato centrale sia nei processi di avvio d’impresa che di consolidamento e sviluppo dei progetti imprenditoriali.

Obiettivi Il corso è rivolto a uno o più lavoratori eletti o designati per rappresentare i restanti dipendenti dell’azienda per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro e si propone di formare i lavoratori nell’ottica di una collaborazione con il datore di lavoro per l’individuazione e la valutazione dei fattori
Obiettivi I corsi BLSD sono destinati a personale laico con istruttori formati per l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico (DAE). Il corso defibrillatore e primo soccorso è tenuto da personale certificato per l’insegnamento: medici, infermieri, area emergenza 118, istruttori qualificati per il corso BLSD iscritti all’Albo formatori. Sarà di nostra competenza avvisare prima e dopo il corso,
Obiettivi Ogni azienda, per rispettare le indicazioni dell'art.18 del D.Lgs. 81/08 – Testo Unico per la sicurezza dei lavoratori, deve prevedere la presenza di un numero adeguato di addetti al primo soccorso. L'obbligo della formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro si applica a tutte le aziende che abbiano
Obiettivi Formare gli addetti aziendali alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione dell'emergenza. A chi è rivolto Titolari Dipendenti Privati Collaboratori di Imprese   Contenuti L'incendio e la prevenzione: Principi della combustione; prodotti della combustione; sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio; effetti dell'incendio sull'uomo; divieti e limitazioni di esercizio; misure comportamentali. Protezione antincendio
Obiettivi In attuazione delle nuove disposizioni previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, le aziende sono tenute a regolarizzare la propria posizione in tema di formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i lavoratori assunti dal 26/01/2012 (data di entrata in vigore dell'Accordo), il percorso formativo deve essere completato
Obiettivi In attuazione delle nuove disposizioni previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, le aziende sono tenute a regolarizzare la propria posizione in tema di formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i lavoratori assunti dal 26/01/2012 (data di entrata in vigore dell'Accordo), il percorso formativo deve essere completato
Obiettivi In attuazione delle nuove disposizioni previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, le aziende sono tenute a regolarizzare la propria posizione in tema di formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i lavoratori assunti dal 26/01/2012 (data di entrata in vigore dell'Accordo), il percorso formativo deve essere completato
Obiettivi Il corso è rivolto a uno o più lavoratori eletti o designati per rappresentare i restanti dipendenti dell’azienda per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro e si propone di formare i lavoratori nell’ottica di una collaborazione con il datore di lavoro per l’individuazione e la valutazione dei fattori
Obiettivi I corsi BLSD sono destinati a personale laico con istruttori formati per l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico (DAE). Il corso defibrillatore e primo soccorso è tenuto da personale certificato per l’insegnamento: medici, infermieri, area emergenza 118, istruttori qualificati per il corso BLSD iscritti all’Albo formatori. Sarà di nostra competenza avvisare prima e dopo il corso,
Obiettivi Ogni azienda, per rispettare le indicazioni dell'art.18 del D.Lgs. 81/08 – Testo Unico per la sicurezza dei lavoratori, deve prevedere la presenza di un numero adeguato di addetti al primo soccorso. L'obbligo della formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro si applica a tutte le aziende che abbiano
Obiettivi Formare gli addetti aziendali alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione dell'emergenza. A chi è rivolto Titolari Dipendenti Privati Collaboratori di Imprese   Contenuti L'incendio e la prevenzione: Principi della combustione; prodotti della combustione; sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio; effetti dell'incendio sull'uomo; divieti e limitazioni di esercizio; misure comportamentali. Protezione antincendio
Obiettivi In attuazione delle nuove disposizioni previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, le aziende sono tenute a regolarizzare la propria posizione in tema di formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i lavoratori assunti dal 26/01/2012 (data di entrata in vigore dell'Accordo), il percorso formativo deve essere completato
Obiettivi In attuazione delle nuove disposizioni previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, le aziende sono tenute a regolarizzare la propria posizione in tema di formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i lavoratori assunti dal 26/01/2012 (data di entrata in vigore dell'Accordo), il percorso formativo deve essere completato
Obiettivi In attuazione delle nuove disposizioni previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, le aziende sono tenute a regolarizzare la propria posizione in tema di formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i lavoratori assunti dal 26/01/2012 (data di entrata in vigore dell'Accordo), il percorso formativo deve essere completato
WELFARE CONTRATTUALE Il welfare contrattuale viene identificato con il welfare che trae origine da un contratto, sia esso individuale o collettivo (nazionale, territoriale o aziendale). Ente Bilaterale un ente bilaterale ha il compito di favorire i rapporti tra sindacati e datori di lavoro, e creare condizioni di lavoro migliori per i lavoratori. Leggi Altro Fondo
CONTABILITÀ Per noi il servizio di Contabilità non significa solo bilanci e buste paga ma anche consulenza specifica, volta a sviluppare strategie organizzative coerenti con le esigenze e la crescita delle imprese. Il valore aggiunto in questo settore, dato dalla natura stessa di un'associazione di categoria, è la possibilità di confronto tra professionisti che favorisce
I NOSTRI CORSI Formazione Per le Imprese leggi altro Formazione Per le Persone leggi altro Formazione per il lavoro leggi altro Vuoi saperne di più?Prenota un appuntamento con un esperto! Referente Jessica Palazzi Responsabile Formazione Confartigianato Roma Città Metropolitana 0677207803 j.palazzi@confartigianatopomezia.it
Chi è C.En.P.I Confartigianato Energia Per le Imprese fa parte della rete nazionale dei Consorzi energetici di Confartigianto e nasce per espressa esigenza delle aziende artigiane associate di avere un supporto affidabile, professionale e continuo sul tema "energia". Il C.En.P.I. negozia le migliori condizioni di fornitura sul libero mercato, con l'obiettivo di aiutarti a ridurre
NOW IMPRESA L'obiettivo sarà quello di aiutare gli aspiranti imprenditori e accompagnarli dall'avvio d'impresa fino all'accesso al credito passando per tutti gli impedimenti burocratici che distraggono l'imprenditore dal proprio lavoro. Per rispondere concretamente alla necessità di sostegno allo sviluppo economico e occupazionale del territorio provinciale, utilizzando tutti gli strumenti di contrasto all’attuale crisi economica, Confartigianato

Il Servizio di accesso al credito per Confartigianato Roma Città Metropolitana è sempre stato considerato centrale sia nei processi di avvio d’impresa che di consolidamento e sviluppo dei progetti imprenditoriali.

CAAF l fisco è una delle maggiori preoccupazioni dei cittadini e degli imprenditori. In Confartigianato c’è chi si occupa di alleggerire il compito di dipendenti e pensionati: Il CAAF Confartigianato Dipendenti e Pensionati. gli sportelli operativi del CAAF di Confartigianato forniscono assistenza completa e personalizzata nel campo fiscale e delle agevolazioni sociali. In particolare, si
INAPA L'INAPA , il Patronato della Confartigianato con il ruolo di tutelare e assistere i lavoratori autonomi, i lavoratori dipendenti pubblici e privati, ed i cittadini per tutte le questioni attinenti alle prestazioni previdenziali e assistenziali, comprese quelle in materia di immigrazione, e a quelle infortunistiche. I SERVIZI PREVIDENZIALE Le prestazioni previdenziali sono quelle corrisposte
ANCoS L'A.N.Co.S. APS - Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive si è costituita nel 2002 all'interno del sistema Confartigianato come articolazione organizzativa autonoma senza finalità di lucro. Grazie alle attività portate avanti fin dalla sua nascita, ha ottenuto nel 2006 il riconoscimento ufficiale quale Ente nazionale con finalità assistenziali da parte del Ministero dell’Interno (n°
ANAP L’ANAP, l'Associazione Nazionale Anziani e Pensionati, costituita all’interno della Confartigianato quale libera organizzazione di categoria, senza finalità di lucro si propone di rappresentare, tutelare e difendere gli anziani ed i pensionati. Obiettivo principale dell’ANAP è garantire a tutti i cittadini anziani pensionati, senza limitazioni di sesso, età, etnia, e condizione sociale, lo sviluppo della