Chi è C.En.P.I

Confartigianato Energia Per le Imprese fa parte della rete nazionale dei Consorzi energetici di Confartigianto e nasce per espressa esigenza delle aziende artigiane associate di avere un supporto affidabile, professionale e continuo sul tema “energia”. Il C.En.P.I. negozia le migliori condizioni di fornitura sul libero mercato, con l’obiettivo di aiutarti a ridurre i costi.

Il C.En.P.I. ad oggi offre i suoi servizi a 17.800 aziende e 18.200 famiglie, per oltre 495 milioni di kilowattora e 30 milioni di metri cubi di gas metano. Si rivolgono a C.En.P.I. non solo le aziende del settore artigiano, ma anche realtà commerciali, alberghi e ristoranti, supermercati, enti pubblici.

Cosa fare

  • Ti basterà inviarci una recente bolletta ed un nostro operatore elaborerà un preventivo dettagliato GRATUITO, dal quale si evincerà quanto risparmieresti su energia elettrica e gas.
  • Gestiamo le pratiche di attivazione e i vari servizi di connessione (voltura, subentro, potenza) assicurando assistenza nella risoluzione di problemi, sia di natura tecnica che di fatturazione; l’impresa non subisce nessuna variazione nell’impianto e nessuna interruzione di fornitura.

Scopri i vantaggi

Prezzo

Prezzo bloccato non soggetto ad aumenti di costo dell’energia.

Consulenza

L’Impresa ha un’unica persona di riferimento.

Monitoraggio

Il monitoraggio continuo del risparmio conseguito.

Passaggio

Assenza di costi nel passaggio di fornitura.

Inizia Ora, passa a CEnPI!

Referente

Daniele Bellanova
Responsabile C.En.P.I
0677207803

I NUMERI

Utenze Domestiche

Il Consorzio, dal 2013, rappresenta anche gli interessi degli utenti domestici con forti vantaggi tra cui:

  • Sconto del 20% sul prezzo di maggior tutela per l’energia elettrica e del 20% sul prezzo in mercato tutelato per il gas.
  • Fatturazione chiara e comprensibile.
  • L’associato ha assistenza e consulenza, qualificata e costante.
  • Nessun costo nel passeggio di fornitura

Utenze CEnPI

Possibilità di estendere il servizio anche ai dirigenti e ai dipendenti delle imprese, nonché ai loro familiari, relativamente alle utenze domestiche.