Le Proposte della Confartigianato alla Sindaca di Roma

Sospensione di tutta la tassazione locale, compreso il pagamento delle occupazioni di suolo pubblico e dell’imposta di pubblicità per l’intera filiera turistica. E’ la proposta di Confartigianato Roma che oggi ha incontrato la Sindaca Raggi al tavolo per l’emergenza coronavirus. “Va fatto per alberghi, bar e ristoranti – dice il presidente di Confartigianato Roma, Andrea Rotondo – ma anche artigianato alimentare e l’artigianato artistico del centro storico”
“Questa misura di sostegno alle imprese non può però bastare – continua Rotondo – occorre puntare sul rilancio del sistema Roma. Va immediatamente aperto un confronto con il Governo al fine di reperire risorse da investire in promozione dell’immagine della città, decoro urbano, sicurezza, accoglienza. Roma è l’immagine del Paese, riteniamo che sia giunto il momento di rivedere il contributo che lo stato riconosce a Roma Capitale per le sue funzioni nazionali. Rivolgiamo un appello ai Parlamentari del territorio e in particolare al neoeletto on. Gualtieri, con cui ci congratuliamo, affinché si facciano portatori delle necessità della Capitale del Paese“